Domande frequenti

QUANDO RIVOLGERSI AD UNO PSICOLOGO?

Nella vita capita a tutti di attraversare periodi in cui ci si sente tristi, inadeguati, angosciati o si hanno comportamenti incomprensibili e preoccupanti.

Andare dallo psicologo o da uno psicoterapeuta è una decisione che solitamente viene presa con vergogna, spesso di nascosto dagli altri. In realtà, cercare un aiuto psicologico non è tanto diverso dal chiedere aiuto al proprio medico di base o andare dal fisioterapista.

In generale, l’aiuto di uno psicologo va cercato quando si attraversa un periodo di sofferenza psicologica che col tempo non passa o forse peggiora tanto da creare delle limitazioni, dei veri blocchi, nella vita di tutti i giorni.

L’obiettivo della terapia è il CAMBIAMENTO, riferito a pensieri, emozioni e comportamenti.

Gran parte del cambiamento consiste nell’ACCETTARE SE STESSI. Accettarsi significa smettere di combattere con se stessi, riuscire a perdonarsi ciò che causa dolore, cercare di comprendere passato e presente.

PER QUANTO TEMPO ANDARCI?

Non è possibile definire in anticipo la durata della terapia poiché ci sono vari fattori che possono influire, come la gravità del disturbo e gli obiettivi che si vorrebbero raggiungere.

Una consulenza, nella quale ci si rivolge allo psicologo con una precisa domanda (es: “è normale che il mio bambino faccia sempre i capricci?”), può durare un numero molto limitato di sedute se non una sola.

Un sostegno psicologico volto alla rimozione del sintomo o al superamento di una crisi personale può durare alcuni mesi.

Un percorso di psicoterapia, che ha come obiettivo la crescita personale ed il consolidamento della propria personalità, può durare anche un anno o più.

La frequenza migliore all’inizio del percorso è di 1 volta a settimana. Quando si è verso la fine è possibile diminuire gli incontri ad 1 volta ogni 15 giorni, e poi, ad 1 volta al mese.

Il paziente può interrompere la terapia quando lo desidera; è altamente consigliabile però fare una seduta di chiusura per confrontarsi su ciò che è emerso durante la terapia.

POSSO PRESCRIVERE FARMACI?

No, solo gli Psichiatri possono prescrivere psicofarmaci essendo loro dei medici.

QUANDO RICEVO?

Dal lunedì al sabato su appuntamento.

QUANTO COSTA?

Il costo di una seduta individuale o di coppia della durata di 1 ora è di 60€, una seduta di terapia familiare di 80€.

QUALI SERVIZI OFFRO?

Servizi offerti


Per qualsiasi informazione compila il modulo sottostante: